Indirizzi di studio

Il Liceo “Galileo Galilei” articola l'offerta formativa in tre indirizzi:

  • Liceo scientifico anche con bilinguismo (curricolare e opzionale)
  • Liceo scientifico con opzione Scienze Applicate, anche con bilinguismo (opzionale)
  • Liceo Linguistico.

 

 Liceo Scientifico

 

"Il percorso del liceo scientifico è indirizzato allo studio del nesso tra cultura scientifica e tradizione umanistica. Favorisce l’acquisizione delle conoscenze e dei metodi propri della matematica, della fisica e delle scienze naturali. Guida lo studente ad approfondire e a sviluppare le conoscenze e le abilità e a maturare le competenze necessarie per seguire lo sviluppo della ricerca scientifica e tecnologica e per individuare le interazioni tra le diverse forme del sapere, assicurando la padronanza dei linguaggi, delle tecniche e delle metodologie relative, anche attraverso la pratica laboratoriale”. Lo studente che esce dal Liceo scientifico:

  • ha acquisito una formazione culturale equilibrata nei due versanti linguistico-storico-filosofico e scientifico; comprende i nodi fondamentali dello sviluppo del pensiero, anche in dimensione storica, e i nessi tra i metodi di conoscenza propri della matematica e delle scienze sperimentali e quelli propri dell’indagine di tipo umanistico;
  • padroneggia il linguaggio logico-formale e i procedimenti argomentativi e dimostrativi della matematica;
  • possiede una conoscenza sicura dei contenuti fondamentali delle scienze fisiche e naturali (chimica, biologia, scienze della terra, astronomia) e padroneggia, anche attraverso l’uso sistematico del laboratorio, i linguaggi specifici e i metodi di indagine propri delle scienze sperimentali;
  • sa individuare e risolvere problemi di varia natura.
Quadro orario quinquennale
LICEO SCIENTIFICO  II  III  IV  Tot. 
Lingua e letteratura italiana 4 4 4 4 4 660
Lingua e cultura latina 3 3 3 3 3 495
Lingua e cultura inglese 3 3 3 3 3 495
Seconda lingua straniera comunitario opzionale (spagnolo o tedesco o francese)* 2 2 2 2 2 300
Storia e geografia 3 3 - - - 198
Storia - - 2 2 2 198
Filosofia - - 3 3 3 297
Matematica (con informatica nel 1° biennio) 5 5 - - - 726
Matematica - - 4 4 4
Fisica 2 2 3 3 3 429
Scienze (biologia, chimica, scienze della Terra) 2 2 3 3 3 429
Disegno e Storia dell'arte 2 2 2 2 2 330
Scienze motorie e sportive 2 2 2 2 2 330
Religione cattolica o attività alternative 1 1 1 1 1 165
Totale ore settimanali 27 27 30 30 30 4752

N.B.     È previsto l’insegnamento, in lingua straniera, di una disciplina non linguistica (CLIL) compresa nell’area delle attività e degli insegnamenti obbligatori per tutti gli studenti o nell’area degli insegnamenti attivabili dalle istituzioni scolastiche nei limiti del contingente di organico ad esse annualmente assegnato.

* Gli indirizzi Tradizionale e Scienze applicate prevedono lo studio di due lingue straniere: 3 ore di inglese curricolare e 2 ore di tedesco o spagnolo o francese in orario mattutino aggiuntivo.
  Esiste la possibilità di studiare solo la lingua inglese con esplicita e motivata richiesta al D.S. al momento del'iscrizione alla classe prima.

 

 

 Liceo delle Scienze applicate

 

L’opzione “ Scienze applicate” fornisce allo studente competenze particolarmente avanzate negli studi afferenti alla cultura scientifico-tecnologica, con particolare riferimento alle scienze matematiche, fisiche, chimiche, biologiche e all’informatica e alle loro applicazioni.

Lo studente che esce dal Liceo delle Scienze applicate:

  • ha appreso concetti, principi e teorie scientifiche anche attraverso esemplificazioni operative di laboratorio;
  • sa elaborare l’analisi critica dei fenomeni considerati, la riflessione metodologica sulle procedure sperimentali e la ricerca di strategie atte a favorire la scoperta scientifica
  • sa analizzare le strutture logiche coinvolte ed i modelli utilizzati nella ricerca scientifica;
  • sa individuare le caratteristiche e l’apporto dei vari linguaggi (storico-naturali, simbolici, matematici, logici, formali, artificiali;
  • comprende il ruolo della tecnologia come mediazione fra scienza e vita quotidiana;
  • sa utilizzare gli strumenti informatici in relazione all’analisi dei dati e alla modellizzazione di specifici problemi scientifici e individuare la funzione dell’informatica nello sviluppo scientifico.
  • sa applicare i metodi delle scienze in diversi ambiti.

 

Quadro orario quinquennale
LICEO SCIENTIFICO OPZIONE SCIENZE APPLICATE  II  III  IV  Tot. 
Lingua e letteratura italiana 4 4 4 4 4 660
Lingua e cultura inglese 3 3 3 3 3 495
Seconda lingua straniera comunitaria opzionale (spagnolo o tedesco o francese)* 2 2 2 2 2 300
Storia e geografia 3 3 - - - 198
Storia - - 2 2 2 198
Filosofia - - 2 2 2 198
Matematica 5 4 4 4 4 693
Informatica 2 2 2 2 2 330
Fisica 2 2 3 3 3 429
Scienze (biologia, chimica, scienze della Terra) 3 4 5 5 5 726
Disegno e Storia dell'arte 2 2 2 2 2 330
Scienze motorie e sportive 2 2 2 2 2 330
Religione cattolica o attività alternative 1 1 1 1 1 165
Totale ore settimanali 27 27 30 30 30 4752

N.B.     È previsto l’insegnamento, in lingua straniera, di una disciplina non linguistica (CLIL) compresa nell’area delle attività e degli insegnamenti obbligatori per tutti gli studenti o nell’area degli insegnamenti attivabili dalle istituzioni scolastiche nei limiti del contingente di organico ad esse annualmente assegnato

* Gli indirizzi Tradizionale e Scienze applicate prevedono lo studio di due lingue straniere: tre ore di inglese curricolare e due ore di tedesco o spagnolo o francese in orario mattutino aggiuntivo.
  Esiste la possibilità di studiare solo la lingua inglese con esplicita e motivata richiesta al D.S. al momento del'iscrizione alla classe prima.

 

 Liceo Linguistico

 

Lo studente che esce dal Liceo linguistico:

  • sa comunicare in tre lingue moderne in vari contesti sociali e in situazioni professionali
  • può affrontare in una lingua diversa dall’italiano specifici contenuti disciplinari
  • conosce le principali caratteristiche culturali dei paesi di cui ha studiato la lingua (storia, tradizioni, letteratura, arti visive, musica ecc.)
  • sa confrontarsi con la cultura degli altri popoli, avvalendosi delle occasioni di contatto e di scambio

 

Quadro orario quinquennale
LICEO LINGUISTICO II  III  IV  Tot.
Lingua e letteratura italiana 4 4 4 4 4 660
Lingua latina 2 2 - - - 132
Lingua e cultura inglese* 4 4 3 3 3 561
Lingua e cultura spagnola* 3 3 4 4 4 594
Lingua e cultura tedesca o russa* 3 3 4 4 4 594
Storia e geografia 3 3 - - - 198
Storia - - 2 2 2 198
Filosofia - - 2 2 2 198
Matematica (con informatica nel 1° biennio)  3  3 2 2 2 396
Fisica - - 2 2 2 198
Scienze naturali (biologia, chimica, scienze della Terra)** 2 2 2 2 2 330
Storia dell'arte - - 2 2 2 198
Scienze motorie e sportive 2 2 2 2 2 330
Religione cattolica o attività alternative 1 1 1 1 1 165
Totale ore settimanali 27 27 30 30 30 4752

* Sono comprese 33 ore annuali di conversazione col docente di madrelingua
** Biologia, Chimica, Scienze della Terra
N.B. Dal primo anno del secondo biennio è previsto l’insegnamento in lingua straniera di una disciplina non linguistica (CLIL), nell’area delle attività e degli insegnamenti obbligatori per tutti gli studenti o nell’area degli insegnamenti attivabili dalle istituzioni scolastiche, tenuto conto delle richieste degli studenti e delle loro famiglie. Dal secondo anno del secondo biennio è previsto inoltre l’insegnamento, in una diversa lingua straniera, di un’altra disciplina non linguistica (CLIL).